Minivan: quando il camper si fa piccolo

Minivan al salone di Parma 

Il minivan ha rappresentato e certo rappresenta ancora il sogno di libertà per le giovani generazioni: dagli anni ’70, è entrato nell’immaginario comune l’iconico Bulli della Volkswagen, emblema del viaggio senza confini. Ad oggi di strada se n’è percorsa, e malgrado il Bulli si sia evoluto anche in versione elettrica, il concetto di libertà e di agilità di questi mezzi è invariato, anzi si è perfezionato grazie alle tante innovazioni tecnologiche apportate negli ultimi decenni. Oggi questa tipologia di veicolo è tornata di moda e per un riscontro diretto basta vedere l’incrementare di offerta sui listini di tutti i principali brand. 

Al Salone del Camper numerosi visitatori si sono avvicinati al nostro stand, come nelle novità 2021, chiedendo informazioni su questi modelli. Per questo ci è parso corretto differenziarli dalle altre proposte del mercato, perché si propongono a una clientela differente e in cerca di qualità e caratteristiche non uguali a quelle di un camper tradizionale. D’altronde questi modelli si inseriscono trasversalmente tra chi è in cerca di un’auto e chi invece un camper, trovando in essi la soluzione polifunzionale e soddisfacente in termini di impiego e di rapporto economico. Ecco dunque, alcune delle più convincenti nuove proposte viste in fiera.

PANAMA

Giovane marchio esordiente lo scorso anno, si è presentato fin da subito con una valida gamma di minivan su base Ford Transit Custom, formata in origine da due proposte ora affiancate dal nuovo modello P12 per soddisfare un bacino ancora maggiore di utenti. La mission del marchio è di progettare veicoli versatili, per ogni tipo di esperienza, capaci di coniugare mobilità urbana e tempo libero. Da qui lo slogan 24/7/365 che simboleggia la potenzialità d’uso in ogni momento, nel quotidiano ed in vacanza. Il successo riscontrato nel primo anno di attività ha portato all’ampliamento del sito produttivo e ad una sempre più vasta rete distributiva. Come detto, la gamma ora è articolata su tre modelli di minivan, disponibili in otto versioni, tutti su base Transit Custom. Ai già consolidati P10 e P54 si aggiunge il P12, compatto come il P10, con lunghezza totale di 495 cm, e che combina spazio flessibile, versatilità e offre ben sette posti omologati, utili per andare in viaggio con tutta la famiglia. I sedili all’interno sono tutti rimovibili per la massima flessibilità d’uso dello spazio interno. P12 è proposto in due differenti versioni, P\12+ eP\12S, con la S (Sport) più completa e dal design sportivo ed accattivante. È dotato di blocco cucina, vani di stivaggio e offre fino a quattro posti per la notte, due nel letto ricavati ribaltando i sedili e due nel comodo tetto a soffietto dotato di apertura a cerniera anche nella parte anteriore. Un mezzo ideale per godersi la libertà di viaggiare o da utilizzare per la vita di tutti i giorni. www.panama-van.it

LAIKA

Lo storico marchio toscano si inserisce nel settore minivan con decisione, proponendo un modello inedito che non ha nulla da invidiare ai suoi concorrenti. Come sempre, parlando di Laika ci si riferisce a prodotti caratterizzati da stile e qualità elevata. È in quest’ambito che si inserisce il Kosmo Urban, minivan agile e attrezzato per affrontare al meglio ogni situazione. Un Laika per tutti i giorni e non solo per godersi le vacanze, il segnale che l’azienda è attenta alle richieste del mercato e che non tarda a fornire una risposta valida e concorrenziale nel settore. Realizzati sulla moderna base del Ford Transit Custom, i Kosmo Urban sono disponibili in due varianti di equipaggiamento, a parità di layout interno: “Kosmo Urban F 100” e il full-optional “Kosmo  Urban + F100. Entrambi sono provvisti di cucina, frigorifero a compressore e vani di stivaggio; i quattro posti letto disponibili sono ricavabili dal tetto a soffietto e dalla trasformazione dei sedili in letto. www.laika.it

WESTFALIA – FORD

Prodotto dal prestigioso marchio tedesco, il Ford Nugget Plus appare particolarmente agile e si distingue per interni ben studiati e funzionali. In una lunghezza di soli 497 cm offre ben quattro posti letto, una cucina a L completa di tutto, la zona living che può ospitare a tavola fino a quattro commensali grazie ai sedili girevoli e persino una piccola zona toilette con tendine divisorie per assicurare più privacy. Il nuovo design dell’interno e le soluzioni per la vivibilità lo rendono ideale sia per brevi gite che in vacanze di lungo periodo. Il motore 2.0 TDCi EcoBlue da 130 CV (disponibile in opzione con 185 CV e cambio automatico a sei rapporti) fa il resto, a partire dalla dotazione più recenti tecnologie di assistenza alla guida per rendere il viaggio sempre confortevole e sicuro. Il Nugget Plus è proposto in due versioni: quella visionata in fiera, con tetto a soffietto ed alto 206 cm da chiuso e quella con tetto alto con altezza fissa di 280 cm. Entrambi i modelli sono caratterizzati dal medesimo layout e distinti da buona abitabilità interna e dalla massima agilità su strada. www.westfalia-mobil.com

CROSSCAMP:

Il minivan elettrico attento all’ambiente Tra le varie proposte di Parma ce n’era una davvero originale, che strizza l’occhio al futuro: un minivan 100% elettrico. Ormai frequente tra le auto, questa trazione alternativa e più ecologica inizia ad affacciare anche nel mondo del camper, come dimostra Flex, proposto dal marchio tedesco Crosscamp. Allestito su base Opel Zafira-e Life, è stato progettato per quanti desiderano un furgonato a trazione elettrica per il lavoro o la famiglia, ma che allo stesso tempo apprezzano la libertà di brevi viaggi e avventure fuori porta nel tempo libero. Presentato al Caravan Salon 2022, al momento è solo un prototipo dotato di batteria da 75 kWh di potenza per la motrice. L’azienda, però, afferma che prevede di iniziarne la produzione di serie e la vendita nella prima metà del 2023. Per le utenze di bordo è equipaggiato con una batteria aggiuntiva da 95 Ah, per il fabbisogno di luci, frigorifero e prese interne. Il Crosscamp Flex Zafira-e Life ha la stessa dotazione di serie di tutti i Crosscamp Flex, tra cui i sedili anteriori ruotabili a 180 gradi, il tetto a scomparsa e i pratici armadietti laterali nella parte posteriore. Grazie alla panca letto ribaltabile e alla zona notte nel tetto a soffietto, sono disponibili in totale quattro posti per la notte. L’unica dotazione di cui Crosscamp Flex Zafira-e Life elettrico è sprovvisto, per ovvie ragioni è il riscaldamento ausiliario a carburante. www.erwinhymergroup.com