A tutto Van | Le novità del 2021


Come già accennato, il Salone del Camper di Parma ha avuto un successo notevole rispetto a quanto lecito aspettarsi in questi strani tempi di pandemia. Abbiamo anche diffusamente parlato del grande successo riscosso dai van, che prosegue sulla scia di quanto già accade stabilmente da ormai varie stagioni in tutta Europa: i camper furgonati sono sempre più apprezzati dal mercato, che ne sta decretando una fioritura commerciale, con dati di crescita in costante incremento. Il pubblico del Salone quest’anno era costituito, in gran parte, da persone che si sono avvicinate per la prima volta ad un’esperienza a bordo di un camper, incuriosite dalla spinta mediatica che c’è stata subito dopo il lockdown di primavera che ne ha decretato il valore come modalità di vacanza in assoluto più sicura, grazie a veicoli anti-contagio.
I van hanno fatto la parte del leone nelle richieste, sicuramente per i prezzi mediamente più bassi dei camper con cellula, ma anche per quel feeling di facile guidabilità, di dimensioni compatte ed agili, di immagine giovane e sportiva che trasmettono, apprezzati sempre più da fasce di pubblico più ampie, di età varie, che prima non consideravano nemmeno il camper come opzione.
Dopo la presentazione delle novità nella fascia di prezzo entry-level fino a 45.000 euro proposta sul numero scorso, in questa seconda parte facciamo un salto di qualità, proponendo una selezione di veicoli il cui listino spazia appunto dai 45 ai 50.000 euro, considerata la fascia media, per poi arrivare a quelli da oltre 50.000 euro, a ragione definita fascia Premium.

BUERSTNER

Insieme al Campeo presentato sul numero scorso nella fascia di prezzo fino a 45.000, Buerstner propone per il 2021 la gamma Eliseo, di target più alto, lanciata nella stessa occasione al CMT di Stoccarda a gennaio scorso. Il produttore franco-tedesco scommette, per questa nuova serie, sull’apprezzata e collaudata meccanica di base del Fiat Ducato. Quattro diversi layout (C 540, C 543, C 600, C 641), tutti accomunati da un equipaggiamento di serie molto completo, che posizionano il nuovo Eliseo nel segmento dell’alto di gamma.
La versione standard dell’Eliseo comprende, tra l’altro, un rivestimento anteriore completo di Skyroof (disponibile in opzione), finestre con telaio, arredamento di alta gamma, illuminazione indiretta dimmerabile, maxi oblò panoramico da 70x50 cm, porta scorrevole per la toilette e rivestimento interno in tessuto tecnico per la zona soggiorno e per la parte superiore della zona di ingresso e del portellone scorrevole laterale. Disponibile in Italia a partire da 46.760 euro, la gamma Eliseo potrà ulteriormente essere completata, arricchita e personalizzata sfruttando i tre pack previsti in opzione.

CHALLENGER

van-challenger-v210

L’azienda francese ha rinnovato tutta la gamma dei propri van per la stagione 2021, che si articola ora su cinque modelli, declinati nelle tre versioni di allestimento Start, Vip e Premium.
Delle versioni Start Edition ne abbiamo parlato sul numero scorso, visto che partono da un prezzo di listino molto competitivo, addirittura inferiore ai 40.000 euro. Qui presentiamo le versioni Road Edition Vip e Premium, che oscillano tra poco meno di 45.000 euro fino ai 51.990 del top di gamma V 210 che vedete in foto: un 6,36 metri full optional con letto matrimoniale posteriore basculante, che permette di avere un garage XXL, con fino a 2.400 litri di capienza e dotato di attacco doccia e presa 220 V per ricaricare le e-bike. Tutti i van di casa Challenger possono avere, in optional, il tetto sollevabile.

DREAMER

van-dreamer-d68

Per la stagione 2021 la gamma si articola su 15 modelli, tre in più di quella scorsa. Tre le novità nella gamma Fun: il D43, con tetto pop-up di serie, quattro posti a dormire e in viaggio, e finitura “Addict“ opzionale (con tinta bianca o rosso metal e molti accessori); il D60, dedicato agli sportivi grazie al letto matrimoniale posteriore sollevabile elettricamente che lascia un enorme spazio di stivaggio pavimentato in alluminio, con il secondo letto tradizionale, sempre posteriore, ribaltabile per un totale di quattro posti letto. E poi, sempre nella gamma Fun, c’è il D68 Exclusive, van classico proposto con dotazione ai massimi livelli. Nella famiglia Select, i veicoli più accessoriati di Dreamer, spicca il modello Camper Van XL, furgonato con quattro posti letto di cui due su letto matrimoniale longitudinale centrale, proposto in versione Limited, super accessoriata. Prezzi da 43.000 a 60.000 euro.

PILOTE

van-pilote-v630g

Le novità tecniche della Pilote per la gamma van 2021 riguardano la revisione del modello 540 V, con il box doccia non più passante, ma inserito nell’area toilette. Ma la novità commerciale più interessante prevede la serie speciale Evidence, ricca di contenuti accattivanti e completi, con un vantaggio all’acquisto che, a seconda dei modelli, può andare da 5.000 a 7.500 euro circa di risparmio sul listino in caso si montino gli stessi accessori.
La versione Evidence, che sarà abbinata solo a una ristretta cerchia di modelli (semintegrali e motorhome, ma anche appunto van), è stata lanciata proprio in questi mesi. Tra gli accessori comuni montati di serie, solo per citarne alcuni, motore da 140 CV, pannello solare da 120 W, retrocamera, radio DAB con comandi al volante, oscuranti cabina, cerchi da 16”, pack telaio lusso ed altro ancora. Prezzi che oscillano tra 48.000 e 52.000 euro, a seconda di modelli e versioni.

SUN LIVING

van-sunliving-v60

Nato come marchio entry-level del più famoso e blasonato brand Adria, Sun Living si propone come la scelta giusta per chi vuole permettersi il camper fidandosi della qualità del marchio sloveno, ma limando qualcosa per avere un listino più abbordabile. Tra le novità 2021 c’è il Family 60 SP che si inserisce nella gamma V- Series (tre modelli totali) identificando appunto i van della casa. Il Family propone doppio letto matrimoniale a castello posteriore, offrendo quindi quattro posti letto di serie.
Prezzi a partire da 46.750 euro