Novità Giottiline

GIOTTILINE

Stiamo parlando della serie Giotti Compact, composta al momento da due semintegrali compatti, con lunghezza piuttosto ridotta attestata a 215 cm. In tal modo, il marchio completa l’offerta puntando ad un segmento in forte crescita e sempre più apprezzato. I due semintegrali compatti rappresentano una valida alternativa al classico van con il vantaggio di essere realizzati con una scocca a pannelli e maggiori spazi per l’abitabilità interna. I nuovi modelli sono il C60 e il C66: il primo, con lunghezza complessiva di 599 cm, propone un layout con letto trasversale posteriore, mentre il secondo arriva a 660 cm ed ha layout a letti gemelli. Entrambi sono completati da zona living anterio re con semidinette e sedili girevoli, cucina lineare nella destra del veicolo e bagno Vario con parete girevole. La dotazione di serie è completa di frigorifero a compressore da 90 litri, doppia predisposizione TV, pre-cablaggio per il pannello solare e molto altro. La nuova gamma è proposta in versione base e Privilege, con numerosi accessori aggiuntivi. Triplice scelta per la motorizzazione: Fiat Ducato, Citroen Jumper o Peugeot Boxer, tutti con quattro posti omologati. Tra gli elementi di pregio troviamo il nuovo cupolino con un monoblocco di vetroresina, le finestre Polyplastic Piuma piatte con cornice in PVC, blocco oscurante/zanzariera integrato e la nuova porta XL da 60 cm. La gamma Compact si propone come una ventata di novità molto interessante, distinta da una progettazione interna ben studiata con soluzioni innovative, linea estetica armonica e grande agilità in marcia.

Altra novità Giottiline per la stagione 2023 riguarda l’inedita adozione del Ford Transit come base meccanica: una possibilità per il momento, limitata ad alcuni modelli a passo lungo della gamma Siena, nello specifico i modelli Siena 390, Siena 395 e Siena 397. Il propulsore scelto è quello da 2.000 cc e potenze da 130 o 170 CV, con possibilità di optare per il cambio automatico. Inoltre, il Pack Siena Premiere Edition–Ford completa il veicolo con una dotazione opzionale di tutto riguardo e conveniente in fase di acquisto. Gli altri modelli della gamma Siena, tutti riconfermati, avranno diverse migliorie interne, nuove cerniere per i portelloni esterni e da un nuovo colore più chiaro per il termoformato della porta di ingresso. Nella gamma Therry sono riconfermati i semintegrali T32, T37 e T38 e il mansardato T45 e lo stesso accade per i furgonati GiottiVan, con i modelli già proposti nella scorsa stagione. Come si dice? Squadra che vince non si cambia…