Novità FONT VENDOME

 In Font Vendome, infatti, il concetto di van si declina anche per le famiglie, con soluzioni inedite in grado di offrire il giusto spazio nonostante le dimensioni contenute dei veicoli. Per la nuova stagione si è scelto di dare continuità ai prodotti già in catalogo, per rispondere alla domanda crescente e far fronte ai proble- m i , comuni con tutti i costruttori del settore, nella consegna degli chassis. Una scelta intelligente che punta ad accontentare il cliente senza promesse che non potranno essere mantenute. Dunque, la gamma di prodotto si articolerà anche nel 2023 su cinque linee, dai più piccoli minivan della serie X Cape, ai sempreverdi Horizon H e Horizon e con le speciali proposte Forty Van (il furgonato su Ford Transit con trazione integrale) e Master Van XS, allestito su Renault presentato durante la passata stagione e al quale abbiamo dedicato un articolo dettagliato nei mesi scorsi. Ma le novità ci saranno e riguarderanno soprattutto interni e dotazioni tecniche.

Ad esclusione dell’X Cape, sarà proposto un nuovo disegno per il rivestimento del pavimento, l’aggancio del tavolo a parete sarà rinnovato e di serie sarà proposta la retrocamera con schermo sullo specchietto retrovisore. In tutti i modelli sarà poi ottimizzato il comfort climatico invernale con una nuova distribuzione dell’aria e l’adozione della stufa Truma Combi 4 Diesel alimentata a gasolio e dotata di sensore di altitudine integrato; il miglioramento garantito da questi elementi è stato testato in camera climatica per una maggiore efficienza. L’isolamento fa il resto e rappresenta un particolare punto di valore per Font Vendome che cerca di differenziare i suoi veicoli offrendo massime prestazioni climatiche. L’utilizzo della lana di vetro e dei pannelli in fibra di poliestere rivestiti in alluminio e poi coperti con pareti interne in vetroresina assicura il massimo isolamento anche nei climi più freddi. Lo stesso trattamento viene eseguito negli sportelli, per rafforzare questo importante aspetto legato al comfort di bordo. In molti veicoli è poi proposta di serie la batteria al litio con caricabatterie dc-dc, che assicura maggiore autonomia energetica e minor peso a bordo. L’ampia ed articolata proposta Font Vendome permette a tutti gli appassionati alla ricerca di un van di trovare quello giusto.

I piccoli X Cape su meccanica Renault o Ford rappresentano una concreta alternativa all’auto abbinati ai vantaggi di un camper: con lunghezze molto ridotte, dai 499 ai 540 cm, si propongono come veicoli polifunzionali, capaci di accontentare le esigenze di tutti i giorni e i periodi di vacanza nella massima agilità. Nei modelli XL e FXL è presente anche la toilette, oltre alla cucina, alla zona living e alla zona notte con letto a soffietto. Ancora, nella gamma Horizon H è confermato l’iconico H 100 che in soli 548 cm rappresenta la punta di diamante del marchio e il veicolo più originale, grazie a soluzioni ben studiate per sfruttare tutti gli spazi con comodità e quattro posti letto. Più classici sono invece gli altri Horizon, che richiamano le piante più in voga nel settore. Per entrambe le gamme il furgone sul quale viene effettuato l’allestimento è il Fiat Ducato. Discorso a parte per i due solitari Master Van XS su Renault Master e Forty Van su Ford Transit, che oltre alla motorizzazione si propongono nel primo caso a chi cerca un veicolo completo in quanto a dotazioni e nel secondo a chi ambisce ad un furgonato a trazione integrale, ma semplice da guidare e con prezzo accessibile.