Novità Carthago

Una continua evoluzione che ha portato per il 2023 diverse novità: in particolare, la ricerca di perfezionamento è stata orientata verso la gamma ccompactline, liner-for-two e verso sui semintegrali T c-tourer e chic c-line. In totale sono cinque le serie di motorhome e due quelle di semintegrali, una delle gamme tra le più ampie d’Europa, proposte in base alla gamma e al modello su telaio ribassato Al-Ko con motorizzazione Fiat Ducato, Mercedes Sprinter o, per i modelli più grandi, su Iveco Daily. Anche la dotazione può essere scelta in base alle proprie esigenze, per rendere unico e personalizzato il modello. Ad esempio, per i motorhome è possibile inserire al di sopra della cabina di guida il letto basculante, oppure, per beneficiare di maggiore altezza e spazio, pensili anche nella parte anteriore. Tutti i Carthago hanno la costruzione Premium della scocca, che garantisce una carrozzeria.

Tra le novità della stagione 2023, l’aggiunta della tappezzeria in stile Casablanca nella gamma ccompactline (motorhome con larghezza esterna ridotta di 212 cm), soluzione particolarmente adatta all’abbinamento con il mobilio in ciliegio ed i frontali di pensili e cassetti in colore avorio lucido, con gli interni che risultano più ariosi. Le altre caratteristiche di pregio che identificano la gamma c-compactline sono di fatto inalterate: il telaio Al-Ko ribassato che permette di ricavare numerosi vani nel doppio pavimento, la struttura Super-Lightweight si traduce in una massa complessiva in ordine di marcia ridotta a favore del carico utile e tutte le altre peculiarità del DNA Carthago. Il catalogo parte dal più piccolo I 138 DB con lunghezza di soli 641 cm e letto trasversale posteriore e si prosegue con i modelli I 141 LE che misura 667 cm e I 143 da 699, entrambi con disposizione a letti gemelli. Per i lussuosi e ben più spaziosi motorhome della gamma liner-for-two, pensata per la coppia, sono stati rivisitati gli interni a favore di maggiore luminosità e migliore accoglienza. Il nuovo stile interno Siena presenta superfici di tavolo e parete laterale in tonalità crema, nuove maniglie per gli sportelli dei pensili e un rivestimento del pavimento. che ricorda il pregiato parquet nautico.

Novità anche per i dettagli come le rifiniture per la porta del bagno e le ante dell’armadio rivestite di color avorio lucido con strisce cromate integrate. Il rivestimento inferiore del letto basculante è stato riprogettato con nuovi parasole, ripiani e un inserto imbottito rivestito in pelle che ne aumenta la sensazione di eleganza. Anche all’esterno sono state eseguite diverse operazioni di restyling. La più importante ha riguardato le grafiche laterali, ora più dinamiche ed eleganti, che accentuano il gioco di contrasti tra il grigio scuro di base e gli inserti in antracite e oro a favore dell’eleganza.

Infine, anche i semintegrali c-tourer T e chic c-line T hanno subito migliorie: proposti di base su Fiat Ducato con telaio ribassato Al-Ko presentano ora carrozzeria esterna di colore bianco più chiaro rispetto al passato. Ma soprattutto, nella prossima stagione debutta un nuovo modello allestito su Mercedes Sprinter, motorizzazione che per la prima volta troviamo tra i semintegrali Carthago: il T 4.9 LE, con una lunghezza generosa di 750 cm, piace subito per la grande dinette a L nella zona giorno anteriore completa di sedili girevoli e di panca laterale, spaziosa cucina con piano di lavoro rialzato ed elegante mobile bar, vano toilette in versione comfort, pratico vano spogliatoio ricavabile dalla chiusura delle porte interne e zona notte con letti gemelli estensibili fino a due metri di lunghezza. Esternamente, oltre la stella a tre punte, spicca anche il paraurti anteriore in color platino che abbinato allo stile Carthago rende ancor più originale questo mezzo.