Novità Benimar

Per la nuova stagione Benimar riconferma le proposte, concentrandosi sulle gamme allestite su meccanica Ford Transit. La collaborazione tra il costruttore iberico e il colosso americano è ormai una realtà consolidata da anni, che continua a dare buoni risultati: sono così riconfermati tutti i modelli di semintegrali Tessoro, mentre, sono ridotte, con la rimozione di alcuni layout, le gamme Mileo, Sport e Amphitryon, concentrando la produzione solo sui modelli di punta. Nella gamma di furgonati Benivan sono riconfermate tutte le piante presenti a catalogo, compresi i modelli proposti in versione UP pensati per chi è alle prime esperienze con il camper.

Pur in assenza di nuovi modelli, per la stagione 2023 sono previste diverse migliorie interne, come l’adozione di nuove plafoniere e l’unificazione dell’illuminazione, ora tutta a luce calda. Anche la disposizione dei punti sarà ottimizzata per fornire la giusta quantità di luce in ogni zona ed evitare parti in ombra. Una novità specifica per la gamma Amphitryon riguarda il letto basculante, caratterizzato da un inedito sistema di bloccaggio che lo rende più stabile durante la marcia. Per i veicoli con riscaldamento Truma sarà presente di serie il nuovo pannello comandi iNet X per il controllo centralizzato di tutte le utenze e la possibilità di gestire da remoto alcune funzioni del veicolo tramite smartphone. Infine, per le gamme Amphitryon, Mileo e Sport (su Fiat Ducato) i modelli saranno solo in versione Standard, che comprende l’equipaggiamento più ricco proveniente della versione Alpha 2022.