Malibu: il camper per la coppia

Malibu per due 

Malibu (di cui vi avevamo parlato anche nell'ultimo articolo) non è solo van e lo ha dimostrato con la nutrita gamma proposta anche quest’anno in fiera sotto il marchio di Malibu Reisemobile. Semintegrali e motorhome pronti ad offrire tutta l’eleganza Carthago in una chiave diversa e con un prezzo d’attacco leggermente inferiore. In questo articolo vogliamo parlarvi nello specifico di un semintegrale, il T 430 LE, pensato esclusivamente per la coppia e che si distingue dagli altri per una caratteristica piuttosto insolita per i modelli commercializzati nel mercato italiano, ovvero, l’assenza del letto basculante sopra alla zona living. Nonostante quest’ultimo possa risultare comodo in caso di ospiti a bordo, in generale la sua presenza compromette alcuni aspetti progettuali e tecnici che influenzano la zona living limitandone le potenzialità. La prima fra tutte è l’altezza utile della zona, che con letto installato è inferiore a scapito delle persone più alte. Inoltre, molto spesso quando è in uso questo letto scende di fronte alla porta di ingresso, rendendo meno agile la salita e la discesa dal mezzo. Per rispondere alle esigenze della coppia, per questo modello Malibu ha voluto diversificare l’offerta dando la priorità alla zona living. I pensili continui, oltre a creare maggiore spazio di stivaggio donano un senso di continuità tra la cellula abitativa e la cabina di guida, senza interruzioni. Un oblò panoramico fa il resto e assicura luminosità e ariosità. L’ambiente in generale risulta più conviviale ed elegante. Il living si sviluppa con una dinette a L coadiuvata dai sedili girevoli e da una piccola seduta laterale.

Il tavolo traslabile in tutte le direzioni permette di raggiungere comodamente ogni seduta assicurando posto a tavola fino a cinque persone. Uno degli elementi di pregio da sottolineare è sicuramente l’innovativo mobile porta tv a scomparsa. Tramite un pratico meccanismo è possibile estrarla in un semplice passaggio e una volta richiusa è completamente invisibile all’interno del vano. Comoda e ospitale anche la zona notte in coda, caratterizzata da due letti gemelli che raggiungono una lunghezza di due metri e dalla possibilità di essere uniti facilmente diventando così un ampio matrimoniale. Dai piedi del letto inoltre è possibile accedere anche a due ampi armadi, o tramite gli ampi sportelli o più semplicemente sollevando la parte finale del letto stesso. La cucina lineare è di dimensioni compatte, ma offre numerosi vani di stivaggio come cassetti e pensili, piano cottura a tre fuochi, lavello con coperchio-tagliere e anche una macchinetta del caffè ben nascosta. Il frigorifero slim Dometic da 133 litri affianca la cucina. Di fronte il vano toilette con wc e doccia integrati. Per ampliare la zona wc e creare una divisione tra la zona giorno e la zona notte è pos- sibile, aprendo la porta posizionarla e fermarla grazie ad un fermo magnetico. Così si potrà avere in un attimo maggiore privacy quando si fa la doccia o durante la notte. Gli esterni sono eleganti e dalle linee morbide e filanti. Le grafiche ne aumentano il prestigio e rafforzano il raccordo tra la cabina del Fiat Ducato e la cellula abitativa. Viene proposto di serie con motorizzazione da 2,2 litri e 140 CV. Una soluzione che si differenzia dagli altri per una pianta interna che fa a meno di un elemento a favore di maggiore abitabilità e massimo comfort per due.