Rimor Europeo 69 Plus I Test di CamperLife

Argomento

Nel rinnovato Europeo, riconoscibile all’esterno dalla nuova grafica, la vera novità è all’interno, dove l’eleganza e il design la fanno da padroni

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plus

Al passo con i tempi
La Rimor con i semintegrali della serie Europeo ha voluto fare un ulteriore salto di qualità: se ad un primo sguardo i più attenti noteranno l’adozione delle finestre Dometic S4, per scoprire la vera rivoluzione occorre salire a bordo. L’Europeo viene proposto in quattro differenti piante, 95 e 98 con letti gemelli su garage, 87 con il classico camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plusmatrimoniale trasversale su garage e 69 con il sempre più richiesto centrale nautico su garage, tutti nell’allestimento Plus. In questo test vi presentiamo il 69 Plus, un mezzo dalle dimensioni
non proprio contenute con i suoi 7,35 metri di lunghezza, misura quasi obbligata per la tipologia della pianta, ma con una vivibilità adatta per le cinque persone per cui è omologato, sia in versione diurna che notturna. Sostanziosi gli interventi che riguardano gli interni, con i nuovi colori del mobilio e accostamenti cromatici; nuove anche le tappezzerie. La sensazione generale è quella di guidare un mezzo moderno, molto automobilistico, insomma facile, ed una volta che ci siamo fermati queste sensazioni si trasferiscono alla cellula, dove tutto sembra al posto giusto e con gusto. Tra il restyling del Ducato e della Rimor, siamo di fronte ad un mezzo completamente nuovo, e tutto questo si inserisce in una fascia di mercato molto combattuta, quella al di sotto dei 60.000 euro, e con queste armi l’Europeo ha molte possibilità di vincere sulla concorrenza.

ESTERNI
La forma del cupolino anteriore è un elemento caratteristico degli Europeo degli ultimi anni, con uno sky view a filo che ben si integra nelle linee stondate. Linee arrotondate che ritroviamo nelle carterature inferiori, in abs, che proseguono nella parte alta posteriore, dove uno spoiler ospita il terzo stop. Le luci posteriori a Led, di forma allungata, conferiscono all’Europeo uno stile moderno ed automobilistico. Le grafiche, dopo la versione 2017 in rosso, sono tornate alla tonalità più sobria del blu.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plus

SCOCCA
La scocca prevede pareti in pannelli sandwich con rivestimento esterno in vetroresina, compreso il cupolino, con degli spessori di rilievo: 56 mm per il pavimento e 30 mm per pareti e tetto. Il tetto usufruisce di un sistema pensato per migliorare la resistenza alla dilatazione termica: la lastra esterna in vetroresina è incollata ad un foglio in multistrato e quest’ ultimo non è incollato con la struttura sottostante del tetto.

MOTORIZZAZIONE
L’Europeo è allestito sul classico telaio Fiat Ducato 35 Light Camping Car Special, con passo da 403 cm e carreggiata allargata, la motorizzazione base accoppiata è il Multijet II Euro 6 2.3 da 130 cavalli, disponibile come optional la versione da 150 cavalli a 1770 euro. Le dotazioni di sicurezza presenti sono quelle di base, ABS con EBD e airbag conducente e passeggero, optional il pacchetto che comprende ESP con ASR, l’Hill Holder e Descent e il Traction Plus. Per il comfort va aggiunto il climatizzatore al prezzo di 1201 euro.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Pluscamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plus

INTERNI
Appena si apre la porta si respira un’aria di alta gamma, colpiscono i nuovi interni, gli stessi del fratello maggiore Superbrig, belli ed eleganti, con una cura dei particolari. Il mobilio dal color noce con inserti chiari, che si ritrovano ovunque all’interno della cellula, sono un binomio tra il classico ed il moderno, e l’accoppiata con la tappezzeria in pelle chiara è veramente azzeccata. L’illuminazione a Led, posizionata nei punti utili e nei punti che creano atmosfera, è un’altra caratteristica piacevole, che non fa rimpiangere la mancanza della luce del sole. I due sedili girevoli e i due divanetti creano un salottino ben dimensionato per le caratteristiche del mezzo, con il tavolo regolabile in tutte le posizioni che non scontenta nessuno, circondati da due ampie finestre ed un maxi oblò panoramico.

CUCINA
Il blocco cucina è raccolto, con un piano di lavoro appena sufficiente, anche se aprendo il cassetto portaposate vi è la possibilità di estrarre un piano di appoggio, una soluzione che una volta aperta costringe a contorsionismi e occupa il passaggio verso la toilette. Il fornello angolare a tre fuochi e il lavello circolare con rubinetto monocomando, rispecchiano lo stile del mezzo. Lo stivaggio nel mobilio sottostante risulta ben sfruttabile, con vani profondi e regolari, si sente la mancanza di un cestino per i rifiuti. Di fronte troviamo una colonna che comprende il frigo Thetford da 145 litri con cella freezer separata, con il suo design che si incastona perfettamente con l’ambiente circostante. Subito sopra troviamo il pannello dei comandi touch screen, inoltre nello scomparto superiore del mobile è presente un supporto per la tv, tutto a scomparsa. L’areazione in questa zona è assicurata dalla finestra sul piano cottura, con una piccola cappa aspirante, e dall’oblò.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Pluscamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Pluscamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plus

TOILETTE
Il passaggio verso i servizi e la zona notte avviene attraverso una porta scorrevole, con inserti in metacrilato fumé, molto bella da vedere. Alla sinistra troviamo una porta a serrandina scorrevole che separa il vano wc dal resto della camera. L’adozione del wc Thetford C220 orientabile regala più spazio di movimento, il lavandino trasparente appoggiato sul piano dona profondità all’ambiente, ed è servito da una bella rubinetteria monocomando. Per lo stivaggio troviamo un’apertura a serrandina sottostante al lavandino ed un mobiletto a specchio sovrastante la finestra. Il vano doccia, che rimane a vista nella camera, è un altro elemento di design: due sportelli in metacrilato fumé a chiusura magnetica permettono un facile accesso anche alle persone più robuste e le dimensioni permettono movimenti senza sbatacchiare ovunque. Le strisce verticali di luce a Led ed il sistema di posizionamento magnetico del grande soffione, regalano un ambiente piacevole da vedere e da utilizzare.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Pluscamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plus

POSTI LETTO
Il letto nautico centrale (140x190 cm), oltre che bello da vedere, risulta ben fruibile nella salita e discesa, oltretutto si può regolare elettricamente in altezza, per lasciare la scelta di avere più spazio sopra o sotto il letto, a discapito del gavone. Ai lati del letto troviamo due armadi (cm 52x38x81) e, a completare lo spazio disponibile per lo stivaggio, due cassettoni sopra la testiera, con due spot per la lettura. Anche qui i giochi di luce regalano atmosfera, specialmente nella colorazione blu. A lato del letto, troviamo il pannello di comando di ultima generazione (Truma CP camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 PlusPlus) dell’impianto di riscaldamento, una posizione inusuale ma che risulta comoda per regolare la temperatura durante la notte. Il basculante elettrico anteriore (125x200 cm) una volta abbassato impedisce l’uso della dinette ed occupa la porta d’ingresso. Come nella maggior parte dei mezzi di questa tipologia, nella dinette si può ottenere un ulteriore letto (117x220 cm).

GAVONI
Il garage è accessibile da due sportelli 75x85 cm, con la possibilità di averli più grandi come opzione (128x85 cm), questo permette di caricare agevolmente uno scooter, ed è munito di occhielli per il fissaggio dello stesso. Naturalmente è illuminato e riscaldato.

IMPIANTISTICA
L’impianto di riscaldamento è composto da una Truma Combi da 6000W, sufficiente per la grandezza del mezzo, alimentata a gas. Si trova sotto il letto nautico ed è camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plusaccessibile dal garage per la manutenzione. L’Europeo può contare su due bombole di gas da 11-13 kg, con il vano posizionato accanto alla porta d’ingresso della cellula. Il carica batteria e la centralina trovano posto in un apposito vano nel lato sinistro, questa posizione facilita anche una semplice operazione di sostituzione di un fusibile, nella bandella sottostante si trova la batteria dei servizi. La riserva idrica è assicurata da un serbatoio di 85 litri (posizionato sotto la dinette), frazionabile a 20 litri, quello del recupero delle acque da 100 litri si trova nel sottoscocca. La cassetta estraibile del wc è da 17 litri. Le prese 220v 12v sono presenti in ogni ambiente.

L’Opinione di CamperLife
Nel complesso è un mezzo molto valido, grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo e all’evidente salto di qualità realizzato su tutta la gamma Europeo. L’esterno è attuale e accattivante e gli interni, in linea con quelli di classe superiore della gamma SuperBrig, regalano un ambiente elegante, dal design ricercato evidente anche nei particolari. La disposizione del living permette di avere uno spazio che non opprime ed il resto della cellula prosegue su questa linea, con una camera da letto dove si dorme volentieri. Il climatizzatore in un veicolo come questo dovrebbe essere di serie, inoltre si sente la mancanza di prese USB per ricaricare telefoni e tablet. Ad essere esigenti, anche un piccolo inverter non ci starebbe male, ma è un particolare facilmente reperibile anche in un secondo tempo. Per quanto riguarda la meccanica, peccato che occorra metter mano al portafoglio per avere importanti e oramai irrinunciabili dispositivi come l’ESP con ASR, l’Hill Holder e Descent e il Traction Plus.

Rimor Europeo 69 Plus - La scheda tecnica
Tipologia: Semintegrale - prezzo a partire da:  €57.384 f.f.
Dimensioni: • Lunghezza 735 cm • Larghezza 230 cm • Altezza 294 cm
Pesi : kg 3.048 in ordine di marcia • kg 3.500 totale ammesso
Numero posti:  • Omologati: 5 • Letto: 5

Giorno
Living: • 5 posti a tavola • 4 posti fronte marcia, con cinture a 3 punti e poggiatesta + 1 laterale con cintura addominale
Bagno: • Mobile lavabo e wc sulla dx • Oblò: no • Vano doccia sulla sx con doppia porta in metacrilato e aeratore fisso
Cucina: • Fornello: a 3 fuochi • Forno: no • Frigorifero: 145 lt • Oblò: sì • Finestra: sì

Notte
Letto centrale nautico • 140x190 cm
Letto basculante anteriore • 125x200 cm
Letto singolo dinette • 117x220 cm

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plus

MECCANICA: Fiat Ducato 35 Light su telaio ribassato Camping-Car Special, passo 4030 • CILINDRATA: 2300 cc 130cv (opt. 150 cv) Trazione: Anteriore • SCOCCA: Isolamento Styrofoam, pareti e tetto in vetroresina • SPESSORI: pavimento 56 mm, pareti e tetto 30 mm • GAVONI: Posteriore passante con portelloni 75x85cm (optional 128x85cm) portabombole 2 posti da 11-13kg • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: stufa Truma Combi 6 kw a gas Boiler: a gas 10 litri integrato nella stufa • Elettricità: Batteria servizi optional pannello controllo utenze Touch Screen illuminazione a Led 100% • Acque: serbatoio acqua potabile 85 lt (frazionabile 20/65 lt) serbatoio acque grigie 100 lt serbatoio wc 17 lt.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Pluscamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Pluscamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Pluscamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Rimor Europeo 69 Plus