Novità Challenger

Argomento

CHALLENGER

Ad un mercato che richiede sempre di più mezzi maneggevoli con misure ridotte, Challenger non si è fatta trovare impreparata e risponde presentando la linea Slim, composta da due semintegrali ed un mansardato. Realizzati su meccanica Ford, hanno nel ridotto ingombro laterale la loro caratteristica essenziali, essendo stretti solamente 210 centimetri, misura intermedia rispetto ai classici 205 del van e i 235 del modello semintegrale; le lunghezze disponibili sono, ovvero i 599 centimetri del semintegrale S194 (layout con matrimoniale trasversale) e i 659 del semintegrale S217GA (che propone letti gemelli); inoltre, per chi avesse particolari esigenze di ospitalità notturna, è il C194disponibile un mansardato ultracompatto da 599 centimetri di lunghezza finale. Con misure ridotte, Challenger offre la coibentazione di un camper e molte soluzioni tecniche dei modelli più grandi, a partire dal garage. Nel layout con il matrimoniale trasversale, per esempio, il letto è a portafoglio, mentre la toilette con parete girevole è presente su tutti i modelli.

Altra novità del marchio francese è il Focus 240, semintegrale su meccanica Ford con cambio automatico, dal layout molto particolare, visto che propone un salotto è ad U in versione XXL, da ben otto posti, con mobile tv a scomparsa e mobile bar.

Nella parte superiore si trova il grande letto basculante, che scende senza rimuovere neanche un cuscino. Nella parte posteriore del mezzo sono invece alloggiati blocco cucina, vano toilette, armadio e gavone per le biciclette.

Per la gamma dei motorhome, inoltre, la gamma Challenger 2022 propone un nuovo layout per il modello 3080, con 717 centimetri di lunghezza ed una pianta familiare, con letti a castello un coda su garage e salotto spazioso in stile Smart Lounge.

In tale contesto, di novità, vanno poi ricordati gli inserimenti su questo tutte le gamme di inediti paraurti posteriori, il nuovo design per i cupolini con Skyroof integrato ed apribile con filtro UV e completo di oscurante e zanzariera, oltre ovviamente a soluzioni innovative per le grafiche.

Da segnalare, infine, il nuovo tetto Pop Up per i van (optional) e l’oblò Panoramic View.