Festa dell'Asparago selvatico delle colline itrane a Itri (LT)

Dopo il buon successo ottenuto lo scorso anno, torna, a Itri, la Festa dell’Asparago selvatico delle colline itrane, seconda edizione, sempre organizzata dai ragazzi dell’associazione culturale “Lokomotiv Musik”.

La manifestazione nasce dalla volontà di valorizzare un prodotto del tutto spontaneo del nostro territorio, l’asparago selvatico, che non tutti sanno esser una liliacea e dunque appartenente alla stessa famiglia dei gigli e dei mughetti. L’Asparago (dal greco aspharagos, a sua volta derivato dal persiano asparag, germoglio) era già consumato dagli antichi Romani ed è citato da Teofrasto, Catone, Plinio e Apicio che ne descrissero minuziosamente il metodo di coltivazione e di preparazione.

A far ad esaltare l’ottimo gusto degli asparagi ci penserà Andrea Filosa, giovane e apprezzato chef locale, coadiuvato dal supporto tecnico logistico di “Magie dei Sapori”, deliziando i palati più sopraffini che potranno gustare il ricco e popolare menù presente nella serata: antipasto, primo piatto e secondo tutti a base di asparago raccolto nelle campagne itrane dai componenti dell’associazione, dai loro amici e dai loro familiari.

La serata prevede inoltre la degustazione di altri prodotti locali ed anche la presenza di gruppi musicali, in fase di definizione, per la seconda edizione della rassegna musicale “SpauRock!”

L’appuntamento dunque è fissato per il 30 aprile 2014 a Itri (LT), nella Piazza Sandro Pertini.